Abitazione unifamiliare (Capriano del Colle BS) - 2011

 

L’intervento si articola nella realizzazione di due edifici, uno di abitazione principale e l’altro di abitazione secondaria. L’edificio principale, destinato alla residenza dei proprietari, si presenta in forma di parallelepipedo regolare, disposta secondo la direzione nord-sud e orientata in direzione della campagna. L’edificio, a pianta rettangolare, rielabora e ripropone, in chiave contemporanea, il tema dell’edificio agricolo isolato caratteristico di questo territorio.

 

L’abitazione si integra nella natura “portando” questa natura anche dentro di sé con ambienti, soprattutto al piano semi-interrato, che non si interrompono in corrispondenza dei paramenti murari ma anzi garantiscono una continuità spaziale tra interno ed esterno. L’utilizzo di una pavimentazione unica sia all’interno che all’esterno dell’edificio accentua questa continuità dilatando lo spazio fruibile.

 

L’edificio secondario, di più piccole dimensioni, destinato anch’esso a residenza, si articola su due piani fuori terra: al piano terra si trovano gli ambienti di soggiorno, la cucina e un bagno di servizio. Una scala, posizionata sul lato ovest, lo mette in collegamento con il piano primo dove si trova una camera matrimoniale con terrazza, una camera singola e un bagno. Al piano interrato sono posizionate la cantina e un deposito. Esternamente esso presenta le medesime caratteristiche dell’edificio principale caratterizzate dalla presenza di alcuni frangisole a doghe in legno che modulano la radiazione solare diretta.